DPCM 14 gennaio 2021, aggiornamento sui servizi


In conseguenza delle disposizioni previste dal DPCM 14 gennaio 2021, si comunicano le seguenti indicazioni sul servizio delle biblioteche comunali e dell'Archivio storico civico attive fino al 5 marzo 2021:

  • la Biblioteca Civica "C. Bonetta" rimane aperta su appuntamento. La consultazione in sede rimane sospesa per lavori interni alla struttura, mentre si continua a erogare il servizio di prestito con la modalità del ritiro su appuntamento, con le medesime modalità attuate dal 18 maggio in avanti (tutti i dettagli alla pagina Informazioni e contatti); resta attivo il servizio di prestito digitale attraverso la piattaforma MedialibraryOnLine, che permette anche la consultazione dei quotidiani online e l’accesso libero e gratuito a numerosi documenti, immagini, video e audio; rimangono attivi i servizi di digitalizzazione documentale attraverso il servizio NILDE; rimangono aperti i servizi di consulenza dei bibliotecari via telefono o scrivendo all'indirizzo bonetta@comune.pv.it; sono infine disponibili per tutti i nostri utenti i contenuti di approfondimento testuali, fotografici e video legati al nostro patrimonio, disponibili sul nostro canale YouTube e sui nostri profili social Facebook e Instagram.
  • l'Archivio storico civico rimane aperto al pubblico esclusivamente su prenotazione, da richiedere scrivendo ad archiviostorico@comune.pv.it oppure tramite l'app Ufirst. A partire dal 1° febbraio si sono ampliati gli orari ed è attiva una seconda sede consultazioni per le richieste di pratiche edilizie presso Palazzo Mezzabarba: tutte le informazioni alla pagina Informazioni e contatti;
  • la Biblioteca Ragazzi "R. Paternicò - S. Prini", di cui è in corso il trasferimento presso nuova sede, sospende tutti i servizi fino alla nuova riapertura. Per restituire i libri in prestito si deve utilizzare il box restituzione della Biblioteca Bonetta. Si invitano gli utenti a restituire i libri una volta terminato il periodo del prestito, per agevolare le operazioni di trasferimento del materiale.

Invitiamo tutti i nostri utenti a seguirci sul sito web istituzionale e sui nostri canali social sia per aggiornamenti sull’evoluzione della situazione che per rimanere in contatto con noi e ricevere tutte le informazioni e i nuovi contenuti che metteremo a disposizione.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?